.
Annunci online

newhope
diritti
6 giugno 2008
Così si deve fare per aiutare Napoli e la Campania
Andare di persona a Casal  di Principe é quello che bisognava fare per aiutare  con efficacia i napoletani e i campani contro la camorra e il disastro dei rifiuti. Bisognava farlo anche anni fa, quando l'opera nefasta della  camorra é iniziata con la complicità di ditte e politici del Nord.
Bisognava anche mobilitare i giovani da tutta Italia per andare a raccogliere e differenziare i rifiuti, anche quelli per la strada, cercando con le  comunità locali i luoghi dove stoccare  quelli deteriorabili e riciclare quelli riciclabili (carta, ferro, plastica ecc.).
L'impotenza dimostrata da Bassolino e in generale dai dirigenti del centro-sinistra in Campania fa pensare che la camorra sia riuscita a intimorire, corrompere, infiltrare anche le fila della sinistra.
Per differenziarci dalla destra e  dai leghisti bisogna dare esempi pratici e in particolare sui clandestini proporre che gli italiani  stessi che danno lavoro agli extracomunitari si facciano carico della  loro condotta e li adottino rispondendone alle  autorità con referenze scritte e documentali.
Solo così si potranno isolare coloro che stanno in Italia per delinquere.

FACCIAMO COSE CONCRETE, NON SOLO PAROLE. DISTINGUIAMOCI DALLA DESTRA CON I  FATTI. MOBILITIAMOCI A FIANCO  DELLE POPOLAZIONI MERIDIONALI CONVINCENDOLE CHE BISOGNA COMINCIARE A PULIRE IL PROPRIO GIARDINO PER PULIRE L'INTERO TERRITORIO.
televisione
9 marzo 2008
Le trappole televisive
Ho seguito l'intervento di Veltroni a Porta a Porta e ho notato come il Vespa avesse messo Veltroni seduto a fianco della lavagna e delle tabelle, costringendo Veltroni a voltare la testa quando parlava, senza poter guardare verso l'obiettivo della telecamera. Mentre Berlusconi é sempre messo di fronte alle lavagne e tabelle.
Bisogna stare attenti all'uso della televisione e alle trappole che possono tendere i vari anchorman di parte avversa (come Vespa). Il berlusca e tutti i suoi accoliti hanno imparato a guardare sempre nella telecamera, guardando negli occhi gli spettatori. Questo da sempre, proprio perché il berlusca si appoggia a tecnici della comunicazione che sanno come ottenere il massimo di effetto ipnotizzatore nei riguardi  dei telespettatori. 
Veltroni é un uomo politico che sa come usare i mezzi di comunicazione (a differenza di  Prodi e  di molti  altri) e deve insegnarlo anche ai suoi collaboratori. 
I messaggi politici, anche i più riusciti, vanno saputi porgere per ottenere il massimo della convinzione. Se non lo si fa, si finisce come il governo Prodi, che ha fatto cose buone senza saperle comunicare. 

sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte




IL CANNOCCHIALE